GLI OCCHI DEL MARE - Recital



documentazione stampabile | rassegna stampa


Il recital ha come tema il mare, visitato attraverso i racconti, i romanzi e le poesie degli autori più famosi del mondo. Fin dall’inizio della storia dell’uomo il mare rappresenta la vita, ciò da cui tutto è venuto. Il mare è l’eterno creatore-distruttore, sempre al centro delle vicende umane e, per questo, sempre fonte di ispirazione per poeti e scrittori di tutti i tempi come: Omero, Shakespeare, Pessoa, Pirandello, Baudelaire, Hikmet, Whitman, Tagore, Kafka, Baricco, Calvino, Marquez, Sepulveda, T. di Lampedusa, Melville, Hemingway, Verga, Ibsen, Lorca, Quasimodo. Da alcune delle opere di questi grandissimi autori sono stati estrapolati vari brani, tra i più significativi, e se ne è tratto un collage suggestivo.

Vittorio Bonaccorso